Studio/ricerca all'estero

Gli allievi devono svolgere attività di studio e di ricerca all'estero nell'arco del quinquennio. La Scuola si avvale, per quanto possibile, dei programmi per la mobilità internazionale degli studenti.

La Scuola instaura, inoltre, in accordo con le strutture didattiche di Ateneo, specifici accordi di collaborazione con Scuole e Istituti Superiori, Università, Enti di Ricerca stranieri al fine di assicurare ai suoi allievi programmi mirati di mobilità.

Le attività didattiche e scientifiche svolte all'estero sono pienamente riconosciute al fine del mantenimento dello status di allievo della Scuola.

La Scuola si avvale della collaborazione del Centro Rapporti Internazionali, sulla base di accordi appositamente costituiti.

Per accedere al sito del CRI clicca su www.unimc.it/ateneo/centri-di-ateneo/cri